Membri ASSOCIATIVI

Possono far parte di ADICIT, oltre alle persone fisiche, anche “Organismi ASSOCIATIVI”, senza preclusione alcuna legata ad opinioni politiche, credo religioso o nazionalità, che intendano impegnarsi attivamente in cooperazione con l’ADICIT per il perseguimento delle finalità dell’associazione, ovvero che intendano assicurare ai propri iscritti l’assistenza dell’Associazione ADICIT e dei relativi servizi.

 

Quindi, possono far parte dell’Associazione ADICIT anche le “ASSOCIAZIONI” nazionali, internazionali o locali, ovvero organizzazioni analoghe quali movimenti, leghe, circoli e gruppi organizzati, purché abbiano tra le finalità istituzionali la tutela dei diritti dei cittadini nei confronti dei soggetti pubblici e privati produttori o erogatori di beni e servizi di qualsiasi genere, o comunque finalità compatibili con lo Statuto ADICIT.

 

Gli “Aderenti ASSOCIATIVI” all’Associazione ADICIT sono classificati come segue:

  1. a) Socio Promotore, rappresentato dall’Associazione CE.S.I.S.S. (Centro Studi Indipendente per la Sicurezza Stradale e sociale), associazione ideatrice, promotrice e fondatrice dell’ADICIT;
  2. b) Associazioni “AFFILIATE”: sono le associazioni che stipulano un apposito accordo di “affiliazione” con l’ADICT, alle quali è riconosciuta la qualifica di “Socio Associativo Effettivo” in sede di assemblea soci, con diritto di voto, ed ai cui iscritti è automaticamente riconosciuta la qualità di “Iscritti” all’ADICIT;
  3. c) Associazioni “AGGREGATE”: sono le associazioni che aderiscono all’ADICIT sulla base delle condizioni di volta in volta stabilite nelle specifiche convenzioni (più limitate rispetto a quelle di “Affiliazione” e, comunque, senza il riconoscimento del diritto di voto in assemblea dei soci), con le quali sono anche definite le eventuali prerogative riconosciute agli iscritti delle medesime associazioni.

 

La qualità di “socio associativo” si acquista con richiesta indirizzata al Comitato Esecutivo e contestuale sottoscrizione di apposito “Accordo di Affiliazione” o di “Aggregazione” per le Associazioni di rilevanza Nazionale, ovvero con richiesta indirizzata al Responsabile Regionale competente territorialmente e contestuale sottoscrizione di apposito “Accordo di Affiliazione” o di “Aggregazione” per le Associazioni di rilevanza Locale o Regionale  ratificata dal Comitato Esecutivo nazionale.

Il Comitato Esecutivo, anche su richiesta motivata del competente responsabile regionale, sentito l’interessato se ritenuto necessario e/o opportuno, può opporre il diniego alla richiesta di associazione, adesione o iscrizione, quando la richiesta promani da ente o organizzazione che abbia manifestato di perseguire finalità contrarie a quelle previste dallo Statuto ADICIT. Con le medesime modalità e per le medesime motivazioni possono essere adottati provvedimenti di “esclusione”.

I soci associativi hanno l’obbligo del versamento della quota sociale annuale, secondo le modalità e gli importi definiti dal Comitato Esecutivo e/o dal Regolamento Interno.

 

Ai SOCI, MEMBRI o ISCRITTI delle Associazioni “AFFILIATE” o “AGGREGATE” è automaticamente riconosciuta la qualità di “Iscritti” all’ADICIT, con facoltà per gli stessi di perfezionare la propria adesione anche in qualità di membro effettivo mediante la presentazione di apposita istanza ed il versamento della relativa quota sociale.