L’ORGANIZZAZIONE

L’ADICIT (onlus) è strutturata in una “Organizzazione Centrale Nazionale” (definita anche “ADICIT Nazionale” o “Organizzazione Nazionale”) articolata sul territorio nazionale in “Sezioni”, nei livelli regionale, provinciale e locale.
Presso la struttura centrale nazionale possono essere istituiti dipartimenti, aree operative e sportelli, oltre che ogni altra struttura organizzativa necessaria per il raggiungimento degli scopi sociali.

Fanno parte delle “Sezioni Regionali” tutti i soci e GLI iscritti in base alla propria residenza.

Presso ogni Regione è promossa la costituzione di ADICIT Regionale e delle altre Sezioni territoriali, con finalità, modalità ed organi analoghi a quelli previsti a livello nazionale. La Sezione Regionale è dotata di autonomia organizzativa, gestionale e funzionale sulla base di un proprio statuto approvato dalla assemblea regionale dei soci e degli iscritti, conformemente allo statuto tipo approvato da ADICIT nazionale e ratificato dal Comitato Esecutivo o dal Collegio di Presidenza.

Alle Sezioni Regionali dell’ADICIT è preposto un Presidente nominato dall’assemblea regionale. Questi rappresenta l’associazione regionale, congiuntamente e disgiuntamente ai Vicepresidenti regionali, al Segretario regionale ed ai componenti del Consiglio Regionale, dinanzi alle autorità locali ed agli organi giurisdizionali. Il rappresentante regionale, nel rispetto dei principi del presente statuto, organizza in piena autonomia le strutture territoriali locali eventualmente anche nominando rappresentanti locali per le delegazioni provinciali e comunali di cui è responsabile. Il responsabile regionale coordina le delegazioni locali di cui é responsabile e relaziona periodicamente al Comitato Direttivo nazionale in ordine al complessivo andamento della sede regionale.

In particolare, ADICIT Regionale:

• rappresenta ADICIT nella regione, sulla base del proprio statuto e regolamento conformi ed in armonia a quelli definiti da ADICIT nazionale e svolge ogni attività utile al raggiungimento degli scopi sociali;

• promuove e coordina l’attività delle strutture territoriali che si costituiscono nel territorio della regione con modalità, finalità e organi analoghi a quelli previsti a livello regionale;

• promuove, da sola o in collaborazione con ADICIT nazionale o altri soggetti pubblici o privati, attività in favore dei consumatori, degli utenti e dei cittadini, anche attraverso attività formative, di assistenza, di ricerca, di studio o di rilevazione dati;

• cura ogni attività delegata dalla Segreteria Nazionale o dal Comitato Esecutivo nazionale;

• elegge i DELEGATI che partecipano ai congressi nazionali secondo criteri di proporzionalità e rappresentatività dei soci iscritti a tale livello e preventivamente definiti a livello nazionale.

Le Sezioni provinciali e locali sono coordinate dalla sezione regionale corrispondente che ha il compito di nominare e revocare i responsabili locali nel caso in cui non siano ancora state costituite ADICIT provinciale e ADICIT locale.

In particolare, le Sezioni ADICIT territoriali:

• operano sulla base dei propri statuti conformi a quello predisposto su modello tipo dal Comitato Esecutivo, quale struttura decentrata di ADICIT nazionale e/o regionale;

• svolgono attività coordinata da un responsabile territoriale eletto dagli associati iscritti al rispettivo livello o, fino allo svolgimento del primo congresso territoriale, nominato dalla struttura regionale o nazionale di ADICIT.

 

(*) Vedi come “Aprire una SEZIONE TERRITORIALE”